domenica 9 gennaio 2011

w01/2011 - esordio del blog

Sono un paio di mesi che faccio regolari comunicazioni via mail tipo newsletter a gruppi ristretti di amici compresi fra [AV] Master e 21-42, in particolare per sollecitare il feedback settimanale degli atleti che seguo direttamente. Nelle ultime settimane mi chiedevo se avesse senso aprirle a tutti coloro che avessero piacere di accedervi, allargando magari gli argomenti. Nel frattempo ho avuto buoni riscontri dalla pubblicazione su altri blog di due scritti che non avrebbero potuto andare in stampa
  • il resoconto di gara della NYC marathon 2010 in forma integrale (troppo lungo e ormai di scarso interesse per i giornali) che trovate sia fra gli Amici dell'Atletica sia, in miglior formattazione, fra i post di Andrea;
  • la risposta alla domanda “spiegaci come si fa ad andare così forte” (argomento intimo e troppo specialistico) che introduceva il resoconto NYC 2010 per gli Amici dell'Atletica; il primo commento è addirittura del prof. Sergio CERONI, tutto da meditare.
Spero di ricambiare verso altri la gentile ospitalità che mi è stata offerta prima che  mi convincessi e mi attrezzassi a entrare in questo mondo, che frequentavo e leggevo interessato, per lo più in silenzio. Intanto inizio, poi verificheremo le evoluzioni.
Spero solo di non esaurire la vena come Marco BOFFO che ha chiuso le comunicazioni con il racconto delllo splendido 4° posto al mondiale di 100km a Torhout in Belgio (giugno 2009) dopo un anno e mezzo di buoni scritti. Motivo: eccesso di "incomprensioni e tensioni inutili". Dopo aver avuto l'onore della pubblicazione su CORRERE come resoconto ufficiale della gara, come può superarsi? Poi sulla stessa rivista ci ha regalato il distillato di tante elucubrazioni sulla sua specialità.
Non ho così alte ambizioni. Ci sono solo da raccontare le cose che ci piacciono, darsi appuntamento per il ritrovo del fine settimana, organizzare la partecipazione alle gare. Dopo questa fase iniziale in cui scriverò spesso, tanto per rimpolpare, spero di riuscire a impormi la cadenza settimanale di un feedback e di un argomento attuale o del passato.A proposito: fra un paio di settimane esordisco alla Montefortiana Maratonina Demmy, dopo aver corso più volte la prova agonistica in centro al paese nel pomeriggio (4° nel 1989 il miglior risultato). Che emozione allora passare in mezzo al folto pubblico della sagra! Anche l'odore delle ciambelle fritte mi sembrava profumo. Andrea mi ha ben istruito sul percorso e l'altimetria del suo GARMIN è più significativa di quella ufficiale (vd. post del 2010). Mi preoccupa più la discesa della salita. Se mollo troppo il freno rischio di rompermi. Mi chiedo e mi conforto: se i piedi hanno superato la prova della BoClassic, non riusciranno ginocchia e schiena a reggere la Montefortiana?

12 commenti:

ciro foster ha detto...

Benvenuto nella blogosfera da un podista molto scarso che vorrebbe barattare la conoscenza dell'informatica per maggiori successi podistici...Comunque complimenti per il palmares!

nino ha detto...

complimenti per il tempo stampato in foto. grande

Robi Run ha detto...

complimenti per tutto quello che hai fin qui fatto nel mondo della corsa (e chissà cosà ci riserverai in futuro...) in bocca al lupo per questa tua nuova sfida (il blog!!!) e grazie mille per condividere il tuo punto di vista di esperto con tutti noi, neofiti (come me) e non!!!

bressdicorsa ha detto...

uomo,ci si vede a monteforte,con tutti gli altri fulminei,e cambia sto grigio eheheheheh

Marines ha detto...

Enrico,ho stampato nella mia MEMORIA un TUO commento a me fatto:

"E' meglio una foto in compagnia con 100% Brumotti che una con Baldini........."

Benvegnuto nel mondo dei pazzzzzzzziiiiii!!!!!

A BUMBAZZZZZZZAAAAAAAAAAAA

Enrico VIVIAN ha detto...

@ ciro: equo scambio fra competenza informatica e potenza aerobica?

@ nino: complimenti a BrightRoom che dopo le partecipazioni a NYC 2007 e 2009 ha centrato la foto! per fortuna nella prova migliore

@ robi: al momento il fisico regge! spero di non calare troppo in fretta

crepi il lupo! gli argomenti non mancheranno; meno autobiografici sono, meglio è

@ bress: pronta un'altra performance fulminea a Monteforte?

@ marines: da quando Stefano lavora per Born2Run la sua presenza si è inflazionata nelle immagini di gruppo di corridori; il suo oro olimpico mantiene il valore

RUN LIKE THE WIND ha detto...

Benvenuto Enrico, spero di poter attingere utili consigli e "rubare" qualche dritta, come ho fatto finora con Andrea. I miei tempi sono lontani anni luce dai tuoi, però ci accomuna la passione per questo sport duro e splendido.

Maurizio

Micio1970 ha detto...

Ti conoscevo già per tempi e posizioni in gare importanti ... non sapevo che fossi "un ingegnere di mezza età" come me ... anche se le analogie (podisticamente parlando) si fermano qui perchè per vedere il mio arrivo nella maratona devi aspettare almeno 30 minuti ... ti seguirò in blogosfera con piacere!

luczan ha detto...

Mi ricorderò sempre di quando mi sorpassaste alla Maratona di Egna due anni fa tu e Boudalia che facevate la mezza: sembravate due ferrari. Vero rispetto per le tue capacità e la tua umiltà. Saluti.

Enrico VIVIAN ha detto...

@ run like the wind: niente da rubare, tutto da condividere

@ micio: tempi diversi, stessa soddisfazione

@ luczan: grazie dell'apprezzamento! hai letto il post sulla BoClassic? subito non mi ha fatto piacere essere sorpassato, anzi, poi mi sono gustato la volata da una posizione unica; il gran problema è stato dribblare dopo l'arrivo tutta la gente che era entrata nel percorso, in particolare i cineoperatori che tiravano i cavi delle telecamere come funicelle da saltare

nicola ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
nicola ha detto...

bello avere un modo per tenerci in contatto e, da parte mia, cercare di carpire qualche segreto in vista della mia prima maratona a 47 anni. come ben puoi immaginare per me passare dalla velocità su pista di tanti anni fa, ai 42 km è impresa non da poco....percui dovrò necessariamente imparare in fretta. complimeti per il blog. ciaoooooo. nicola - amici dell'atletica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...