martedì 22 dicembre 2015

Canti di Natale a Marostica

Se l'Istituto Comprensivo di Marostica ha un indirizzo musicale allora la recita di Natale si trasforma in un concerto con più spettacoli


dove la 5^ elementare si unisce al coro della 1^ media, mentre agli strumenti si avvicendano la 2^ e 3^, guidate sul podio e in regia dalla squadra insegnante in divisa nero-oro ...

lunedì 21 dicembre 2015

Lo Sport del Doping, CONI contro CONI

In attesa della prossima bomba WADA programmata a gennaio, assistiamo allo spettacolo messo in piedi sabato dal CONI in ante adiacenti in rosa ...


venerdì 18 dicembre 2015

POPvision a Marostica

Ero passato con Tommaso due settimane fa, il giorno dell'apertura quando c'era ancora molto da sistemare prima del vernissage: porte aperte e gentilmente fuoriusciti. Poi la settimana scorsa sono sceso in piazza per il presepe al tramonto e sono entrato anche senza bambini: Tommaso a calcio, Camilla in piscina. Penso che ci divertiremo insieme prima della Befana, quasi come al Muse di Trento. Siamo solo a Marostica, in poche sale del Castello, preziose come due anni fa, allora per riflettere l'antologica di Daniele Marcon, oggi per osservare pitture cangianti alla luce UV come nella nostra memoria ...

martedì 15 dicembre 2015

cantoni di Marostica (autunno 2015)

Cominciamo dalla fine, ovvero dal megapresepe nel fossato del Castello riempito da statue in cartapesta, opera dell'uomo che disegnava il ginko e mi aveva anticipato il loro arrivo ...


giovedì 10 dicembre 2015

FeSta al MuSe, TreNto 2015/12/06

Era la prima domenica libera da un mese e Antonella ci pensava da un anno: abbiamo superato il rallentamento di Carpané (vigile a semaforo spento), pazientato nella ricerca di parcheggio (lunga vita al liceo Da Vinci, davanti al cimitero) e bivaccato nell'attesa col biglietto, come in gastronomia ...


... cosa volere di più all'inizio del ponte della Madonna, prima domenica di mercatini in centro a Trento e ingresso gratis al MuSe come in tutta Italia?

lunedì 7 dicembre 2015

venerdì 4 dicembre 2015

Lo Sport del Doping, lo Sport delle Procure

L'atletica italiana ieri è tornata in prima pagina, Howe dopo tanto tempo, Meucci dopo poco tempo e Incerti forse non c'è mai stata, non in quella posizione ...


venerdì 27 novembre 2015

Lo Sport del Doping, assolto!

Due settimane senza parlare di doping con tutto quello che è stato pubblicato? Eppure sembra che il peggio debba ancora venire a detta del presidente WADA, Dick Pound, ma dovremo aspettare il nuovo anno, tanto per non turbare il Natale. A chi piacciono i toni dell'intervista? Eccessiva sintesi, traduzione frettolosa o vertigine giustizialista?


Quindi dovremo aspettare un altro mese abbondante per capire se il Kenya rischia la fine della Russia, che rinuncia a difendersi per uscirne prima, come Coe preferisce rinunciare a qualche incarico piuttosto che incasinarsi la vita (in patria gli attacchi più feroci). Ho messo i link perché ho perso le pagine rosa negli ultimi due giorni, mentre mi è arrivato l'ultimo numero di Correre (374 - dicembre 2015) ...

venerdì 20 novembre 2015

Natural Light & Ginko

Venerdì mattina la luce era prepotente, poi ammorbidita a sufficienza dalla foschia pomeridiana per affrontarla dall'altro lato. E lunedì sera ho dovuto fermarmi in bici per l'incanto ormai dorato per ritrovarmi nella newsletter di martedì ...


sabato 14 novembre 2015

grandangolo e ritratti (Steve McCurry)

Mi chiedevo perché non avesse inserito la sua foto più famosa nell'ultimo album sull'Afghanistan, poi ho verificato che è stata scattata in Pakistan - a Peshawar - sulla strada da Kabul a Islamabad. E con l'occasione ho approfondito la storia della foto e di Sharbat Gula, profuga afgana, e un po' come è stata scattata nel 1984.

Ovviamente su pellicola, con una Nikon FM2 e obiettivo 105 f/2.5, poco a che vedere con la fantascienza reflex (o mirrorless pieno formato) ora in mano a molti, niente a che vedere con i grandangoli smartphone in mano a tutti.

Sicuramente Steve McCurry gira armato con più cannoni - dice che fa molto con 24-70 - e ricerca sempre un equilibrio geometrico e cromatico (quanta postproduzione?) anche quando apre col grandangolo.

venerdì 13 novembre 2015

Lo Sport del Doping, telefono rosso


Come si possono discutere argomenti così importanti in conference call? Mi auguro che tutti i partecipanti abbiano piena comprensione della lingua comune oltre a chiarezza d'intenti e di coscienza ...

mercoledì 11 novembre 2015

Lo Sport del Doping, bomba WADA (pagine rosa)

Avevo già sfogliato lunedì sera gli articoli della Gazzetta online e le prime 40 pagine del documento Wada, poi ho preferito dormire aspettando la rosea il giorno dopo ...


martedì 10 novembre 2015

VR tifa VR46 (rolling Marquez)

Recupero immagini e pensieri di Vasco e Valentino due anni e mezzo fa, quando entravo nei social e i due VR erano già fenomeni come Fernando Alonso.


Grazie Vale per averci fatto vedere di che pasta sono fatti i Veri Grandi Campioni !!! La tua impresa straordinaria rimarrà per sempre stampata dentro i nostri cuori! Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi… figure ! SEI IL MIGLIORE e oggi lo hai dimostrato alla grande!!! Vasco


La foto di domenica pomeriggio [+175k piace +80k condivisioni] ha sbancato più del fosco presagio di mercoledì sera [+45k piace quasi 5k condivisioni] ...

venerdì 6 novembre 2015

Lo Sport del Doping, moralità e avidità (famiglia Diack e Liliya Shobukhova)

Non mi sono mai piaciute le tuniche etniche dell'ex presidente che sfoggiava anche in cerimonie ufficiali: come se il suo successore Sebastian Coe svolazzasse in kilt, avesse origini un po' più nordiche, come indossa invece il principe Carlo quando rientra in Scozia. Sempre formale, invece, nelle visite ufficiali, come il Lord del mezzofondo, come il predecessore di Lamin Diack, il nostro Primo Nebiolo.

Non è l'abito che fa il Presidente, ma sembrava che la IAAF avesse sviluppato gli anticorpi contro certe malattie, che invece hanno preso forme diverse, più subdole. Le evoluzioni di Liliya Shobukhova erano sotto gli occhi di tutti ...

martedì 3 novembre 2015

rimandare le feste (compleanno e anniversario)

È pericoloso in ottobre scivolare alla fine ed entrare a novembre. Fortuna iuvat audaces, dicevano gli antichi: Antonella ripete in italiano, confidando verso l'estate di San Martino. E nel dolce autunno, già arrivato nelle piogge, ancora lontano nel termometro.


A Tommaso mancava la sua festa con i cugini e la voleva in giardino: non ricordo perché non abbiamo anticipato le olive, siamo contenti di averle ritardate.


mercoledì 28 ottobre 2015

Lo Sport del Doping, non ho mai pensato di doparmi

Ho sfiorato più volte gli ambienti giusti per iniziare, ma neanch'io ho mai pensato di doparmi e ricordo che Gianni quasi si arrabbiava per la mia ingenuità quando mi avvisava nel 1995 "guarda che un giorno ti confronterai con i dopati" - come se non l'avessi già fatto prima e ancora 15 anni dopo - oppure mi suggeriva "guarda che non sei più scarso di ...".


Poi si sono aggiunte altre 100+ puntate, iniziate 6+ mesi prima di entrare in facebook, dove non volevo inserire l'argomento doping, immaginando confusione fra le battute ed esasperazione nei toni. Poi ho iniziato a mettere in vetrina i contenuti blog, scoprendo campioni di click fra i campioni di casa. Ancora nessuna parola fuori posto sui social, casomai in privato per innocue rettifiche ...

venerdì 23 ottobre 2015

Lo Sport del Doping, questione di spazi (Azzurri vs. Schwazer)

Forse perché c'è più spazio totale e la globale consapevolezza che la ruota gira, ma rivedo ancora una volta come l'Atletica debba imparare dal Ciclismo: chi si lamenta ora degli articoli su Valverde e Vinokourov rispetto al loro discutibile passato? Uno continua a vincere a modo suo e l'altro garantisce tanti soldi per il movimento dal suo stato d'origine. Chi si è lamentato allora dell'attenzione catalizzata da Ivan Basso impegnato nel suo Giro d'Italia 2008 prima di rientrare davvero in gruppo?


martedì 20 ottobre 2015

Olive e Panoramiche 2015

Appuntamento alle 9 mercoledì 14 per il primo carico stagionale del frantoio, onore riservato a Renzo e alla Diesel Farm negli ultimi anni, onere in carico a mio padre che lascia nell'impianto ancora vuoto parte della resa comunque bassa ...



giovedì 15 ottobre 2015

Lo Sport del Doping, tutto passa e orma non lascia

I versi di Leopardi durano da 200 anni e resteranno insuperati per altri 200 o forse 2'000 o anche 20'000 (chi imparerà più a scrivere così?) e si faranno plasmare anche da un incapace come me: tutto al mondo passa e quasi orma non lascia si applica bene anche a quello del doping, non tanto nel tema serio "controlli a sorpresa: ma chi li può fare?" quanto nello spazio riservato a Campioni senza Valore (forse nell'etica empirea, non nella metrica monetaria) e alla fabbrica di campioni trapiantata nella terra d'origine. Tutto questo negli ultimi due giorni ...

sabato 10 ottobre 2015

il Ciclone dalla ValBelluna (apertura Nico a Sedico)

Manca una settimana all'apertura del nuovo punto vendita a Sedico e le neo colleghe sono scese a San Zeno per impratichirsi. Non fanno le ballerine di flamenco come Lorena Forteza e Natalia Estrada nel Ciclone, ma hanno cominciato a danzare fra scaffali, magazzino e casse con l'entusiasmo, che unito all'impegno e alla pazienza, prelude al successo, cambiando il ritmo a un gruppo affaticato dal caldo dell'estate e alla vista dell'autunno. Il loro direttore poi è quello che nel gruppo Scuola di Corsa assomiglia di più a Leonardo Pieraccioni, pure negli occhiali ...

lunedì 5 ottobre 2015

Lo Sport del Doping, buon viaggio

Fausto Narducci poteva raccogliere un simile racconto da Mathew Kisorio 3+ anni fa, positivo per anabolizzanti prima delle Olimpiadi di Londra 2012, qualche settimana in anticipo sull'EPO di Alex Schwazer.

Se l'approfondimento della storia altoatesina ha riempito le pagine, il caso del fenomeno kenyano fu silenziato nella lista degli atleti squalificati dalla IAAF in attesa di un rientro senza più clamori (59'50" in mezza autunno 2014).

Eppure il fglio di Some Muge era l'astro nascente della corsa, a cui mancava solo qualche vittoria per far emergere una sostanza cronometrica alla portata di pochi altri (12'57"/26'54"/58'46" sui 5km/10km/mezza fino al 2011).

Il fenomeno doping in Kenya prese corpo due anni fa, quando contai 17 squalificati (14 per anabolizzanti e 3 per EPO) e la proporzione si mantiene anche nella microstatistica legata al tecnico e al management bresciano ...

venerdì 25 settembre 2015

Lo Sport del Doping, pungente e cortese (il test di Alex Schwazer)

Potevo chiudere in bellezza con il post su Roberto Cunico un mese fa (1'000+ visite contate da Google, 200+ da http://bit.ly/SdD_115), invece il test di Alex Schwazer e lo spiraglio verso Rio mi hanno svegliato dal torpore.

Già ieri con quella strana vicinanza fra la "breve" sulle nuove positività russe nel giorno fatale e poi il brillante resoconto odierno, sempre in  box dedicato, arricchito già ieri sera di passaggi e video online ...

sabato 19 settembre 2015

RR 55+5

Poteva cominciare 10 giorni prima in AnguriarA, dove gli è bastato attraversare il Brenta (da dietro le piante a sotto le piante nella foto), invece ha portato tutta la famiglia oltreoceano in occasione di una sfilata Diesel Black Gold a New York e da lì cantare la sua gioia per i nuovi traguardi: padre per la settima volta e nonno all'esordio, evento non rara nella campagna veneta. Ho un cugino che ha solo 3 anni più dello zio, sempre con la stessa mamma-nonna quando si cominciava presto e si finiva tardi a cavallo dell'ultima guerra ...

giovedì 17 settembre 2015

S6 vs. S100 (Samsung vs. Canon)

Le immagini che mi avevano fatto desistere a giugno dal confronto Samsung S6 vs. Canon S100 erano già contenute nell'album di Umago, anche perché avevo sempre il telefono in tasca e mai la fotocamera ...


martedì 15 settembre 2015

Advisor in Casa

Tanti successi negli ultimi giorni hanno sepolto la crisi dell'atletica italiana, almeno nelle pagine rosa che si erano ripromesse di approfondirla. Così recupero la puntata precedente, aggiungendo la successiva di 10 giorni fa, sempre in attesa del comunicato congiunto FIDAL-CONI ...

sabato 5 settembre 2015

ancora ricette per l'Atletica italiana

Breve rassegna stampa in rosa degli ultimi giorni mercoledì (Malagò), giovedì (Gazzetta), venerdì (FIDAL-CONI) dopo l'analisi a caldo da Pechino ...


martedì 1 settembre 2015

ricetta Gazzetta per l'Atletica italiana

L'atletica mondiale si è guadagnata 3 pagine rosa per 10 giorni e all'ultimo la Gazzetta ha sfogato la delusione per l'assenza azzurra dal medagliere e l'assottigliamento dei finalisti ...


domenica 30 agosto 2015

Passione Atletica (tanto Mondo, poca Italia)

Due anni fa era difficile pensare di far peggio dopo #Moscow2013, invece siamo scivolati in ogni classifica: fuori dal medagliere come 6 anni fa a Berlino 2009 (43 nazioni a segno #Beijing2015), guadagnando metà punti con i finalisti in Cina (vd. box nell'articolo) ...


venerdì 28 agosto 2015

Lo Sport del Doping, casi in casa (Roberto Cunico)

Ieri mi è stata segnalata la notizia fresca dal CONI, oggi c'è mezza pagina sul Giornale di Vicenza: Eros Maccioni svolge il suo compito e raccoglie l'ammissione del ciclista che aggiunge "in questa vicenda non c’entra chi mi sta intorno: dirigenti, compagni, familiari". Ci credo! Non conosco Roberto di persona e non vedo perché dovrei cambiare idea su Maurizia, la sorella che incrocerò di sicuro a qualche gara, o su Enrico, il compagno di squadra che lo ha battuto sul Sestriere e mi usa la cortesia di rallentare fra Marostica e Bassano quando mi supera in bici, solo per fare due parole al volo ...

martedì 25 agosto 2015

Lo Sport del Doping, lezioni dal ciclismo (Vincenzo Nibali)

La giuria vede la maglia campione d'Italia schizzare dal gruppo inseguitore alla Vuelta, agganciata all'ammiraglia, e squalifica Vincenzo Nibali ...


venerdì 21 agosto 2015

Expo Milano 2015

Ho preso alcune immagini verticali delle 160 su facebook, le ho raggruppate in poker per ottenere un taglio diverso della visita all'Expo Milano cominciando dal Capo ...

Vietnam, cluster riso, Olanda, Gran Bretagna

mercoledì 19 agosto 2015

Lo Sport del Doping, facciamolo correre (Alessandro Ballan)

Difficilmente riuscirà ad avere ragione come il conterraneo Davide Rebellin (ci sono margini per un ricorso?), ma Alessandro Ballan sta vivendo una storia simile nel tentativo di rientrare in gruppo, conclusa la squalifica: tante porte sbattute in faccia. In fin dei conti cosa ha fatto di così diverso da Ivan Basso?

martedì 18 agosto 2015

sabato 15 agosto 2015

Lo Sport del Doping, lezioni dal ciclismo (Chris Froome)

Quando ho visto il titolo mi è venuto "da che pulpito" come ha sbottato lui con JaJa, quando ho letto il testo mi son detto "ha ragione" ...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...