giovedì 13 giugno 2013

Maratona della Franciacorta, a tappe fuori stagione


Ci vogliono nuove idee per vincere i calendari saturi nei periodi canonici, evitando le gomitate in primavera e i calci in autunno ...

Spezza la distanza in 3 tappe e puoi proporti alle pendici delle colline a inizio dell'estate, due volte alla sera e la chiusura alla domenica mattina. Guardando alla rovescia, raddoppia la distanza attorno alla Quattro Passi in Franciacorta.

Nel sito c'è tutto e suggerimenti per tutti, soprattutto per l'embrionale Vicenza Marathon. Su facebook ancora pochi like: secondo me cresceranno dopo la fresca reintegrazione ... satèn per tutti!


7 commenti:

Gianmarco Pitteri ha detto...

Ai ristori, cosa si beve? ;-)

Enrico VIVIAN ha detto...

vado a cercare nel regolamento ... c'è molto da imparare dalla maratona del Medoc!

Gianmarco Pitteri ha detto...

Molto vero!

Enrico VIVIAN ha detto...

anche perché preferiamo il rosso ...

Gianmarco Pitteri ha detto...

Assolutamente! Però qualche bolllicina ogni tanto ci sta...

emiliano ha detto...

....ah ah ah...un bel bicier de "Cà del bosco" dopo una bella corsetta!!
Vale sempre il detto; ci no ghe piase pan-vin e..."natura" ,dio e li castiga.
Ciao Enrico.

Enrico VIVIAN ha detto...

bon par ti, che ti si drio el canton par rivarghe!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...