domenica 22 luglio 2012

A Busa Fonda è ancora Notte Fonda

dal piazzale delle Melette
Avevo promesso di andarci alla prima occasione (vd. post 11/07), ma non pensavo di salirci in una giornata che non ha mai voluto aprire il cielo, non in Altopiano. Si stava bene ai 1'500m slm di Busa Fonda e poi di Campomulo: avrei potuto correre senza quasi sudare. Abbiamo fatto un carico di fresco prima di tornare a casa.


Ancora niente, nemmeno il cartello di inizio lavori.

2 commenti:

emiliano ha detto...

Mi sa che visti i " chiari di luna" che l'attuale situazione economica ci riserva......

Enrico VIVIAN ha detto...

ci sono ancora tre mesi e la pista può essere pronta per l'uso importante, quello invernale: non so quanto interessi quello estivo ... forse solo a me?

qui l'impegno economico vale lo scopo, mentre ci sono stanziamenti già deliberati per impianti di cui non vedo la necessità, come un'altra pista di atletica nel nord-est vicentino: in qualunque punto ti metti nella pianura ce n'è già una a meno di 7-8km ... ne serve un'altra?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...